Logo ecsa group 300x

Italia – L’incertezza politica blocca le riforme strutturali

La bocciatura del referendum costituzionale ha condotto al ritiro il primo ministro Renzi. 

Con questa eredità, il nuovo capo di governo Paolo Gentiloni stenta a concentrarsi sugli altri problemi strutturali che provocano da anni una stagnazione economica (sistema pensionistico, apparato legislativo pesante, diritto del lavoro eccessivamente complesso). Questi problemi assieme al moderato aumento dei costi unitari salariali negli ultimi quattro anni frenano il potenziale flusso di investimenti esteri nelle aziende locali. 

La gestione della crisi dei migranti e della ricostruzione nelle zone terremotate del centro Italia sarebbero responsabili del deterioramento della quota deficit-Pil al 2,3% (previsione maggio: 1.8%). Un eventuale futuro aumento dei  tassi direttori da parte della BCE aumenterebbe considerevolmente il servizio del debito (4 % del Pil).

L’applicazione di misure sul mercato del lavoro hanno migliorato l’occupazione (+3% dal 2014). L’allentamento della protezione dal licenziamento ha permesso un aumento eccezionale degli impieghi fissi. La disoccupazione giovanile è scesa dal 2014 dal 44% al 36%.

Il governo ha stanziato un fondo di 20 mia. € per assicurare la liquidità e stabilizzare il settore bancario e ha salvato la terza maggiore banca italiana, il Monte dei Paschi di Siena con circa 6,6 mia. €.

Marzo 2017

ECSA Chemicals AG
Burgauerstrasse 17
CH-9230 Flawil (Switzerland)
T: +41 71 394 02 30
F: +41 71 394 02 31

Via Luigi Favre 16
CH-6828 Balerna (Switzerland) 
T: +41 91 695 88 00
F: +41 91 695 88 01

ECSA Maintenance AG
Burgauerstrasse 17 
CH-9230 Flawil (Switzerland)
T: +41 71 394 02 30 
F: +41 71 394 02 31

Via Luigi Favre 16 
CH-6828 Balerna (Switzerland) 
T: +41 91 695 88 00
F: +41 91 695 88 02

ECSA Energy SA
Via Luigi Favre 16 
CH-6828 Balerna (Switzerland)
T: +41 91 695 88 00
F: +41 91 695 88 05

ECSA ITALIA Srl Società
con Unico Socio
Via Lavoratori Autobianchi 1 
I-20832 Desio (MB)
T: +39 0362 625 421
F: +39 0362 304 361
P.IVA IT00222470130

Porta Ticino Easy Stop SA
Via San Giorgio 37
CH-6877 Coldrerio
T: +41 91 640 35 50 
F: +41 91 640 35 51

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per le sue funzionalità. Continuando la navigazione sul sito acconsento all’uso dei cookies.